Perchè ami l’estate ?

L’estate, con rare eccezioni, è la stagione più amata dalle persone, per mille motivi diversi tra loro, ma in realtà….riconducibili ad uno solo, come voglio spiegarti in questo articolo nel quale, sono certo, troverai sorprese e risposte che non ti aspetti.

Ma andiamo per gradi….

Per cominciare, prova a rispondere a questa semplice domanda:

Hai mai provato a pensare perché ami l’estate?

Forse perché ti riporta al momento spensierato delle tue vacanze di bambino, dove potevi fare tutto quello che era impossibile e proibito durante l’inverno.

Forse perché durante l’estate puoi sentirti più libero perché riesci a toglierti di dosso, insieme ai vestiti, anche qualche peso che ti opprime durante il resto dell’anno e metterti davvero a  nudo, anche da blocchi mentali o maschere che non puoi levarti o di cui non puoi fare a meno durante l’inverno.

Forse perché è il periodo dell’anno in cui riesci ad avere il coraggio e la consapevolezza di riuscire in quello che fai differente da sempre (ad esempio: fare il bagno anche se l’acqua è fredda, cosa che a casa , nella vasca o nella doccia, non faresti mai)

Forse perché vivi i tuoi minuti, le tue ore, le tue giornate circondato da un’esplosione di energia colorata come quella che sprigiona la natura che ti è davanti.

Forse perché l’estate è semplicemente una brezza gentile, il sole che scalda, oppure amicizie, amori , ricordi, passioni.

Forse è tutto questo insieme che ti fa amare l’estate così tanto.

E se invece ci fosse un altro motivo ?

Io vivo in luoghi dove è sempre estate e quindi posso dirti senza esitazioni, che tu ami l’estate perché è il periodo nel quale :

  • abbatti completamente i tuoi limiti
  • sorpassi le tue regole
  • non rispetti i tuoi orari abituali
  • spesso ti sposti dalla tua residenza
  • vivi un periodo dove non ti conosce nessuno
  • frequenti persone che, dopo l’estate, con ogni probabilità, non vedrai più!

Ma soprattutto ti senti libero, senza condizionamenti, di essere solo te stesso senza le maschere che usi ogni giorno così pesanti e difficoltose da accettare prima e portare dopo.

Per farti capire bene cosa sto dicendo ti faccio riflettere su una frase di Anton Cechov, medico e scrittore russo

‘’La gente non si accorge se è estate o inverno quando è felice’’

Ecco la chiave di lettura, ecco il vero motivo: per godersi l’estate tutto l’anno bisogna essere felici.

Pensaci bene: d’inverno non vedi l’ora che arrivi l’estate e d’estate hai paura che torni l’inverno!

Essere felici è un tuo diritto che devi pretendere per la tua vita.

Devi trovare l’estate perenne nell’unico luogo possibile: dentro di te.

Non aspettare l’estate, ma vivi l’estate ogni giorno

Vivi la tua felicità, la felicità della tua vita.

Ringrazia di essere vivo e di avere il calore del sole dentro te stesso.

Come?

Continua a seguirmi.

A piccoli passi, riorganizzeremo insieme la tua vita, il tuo modo di pensare, affonderemo radici profonde nel tuo nuovo ‘’IO’’, creeremo insieme le tre basi fondamentali per la tua nuova estate.

Iscriviti GRATIS alla mia lista privata!

il metodo migliore per avere anteprime e informazioni riservate

e tu cosa ne pensi?

scrivi qui il tuo messaggio

Leave a Reply

Iscriviti GRATIS alla mia lista privata!

il metodo migliore per avere anteprime e informazioni riservate